Viaggi,  Viaggi Imperdibili

VISITARE LA TURCHIA: PAMUKKALE, EFESO E…

Visitare la Turchia, non vuol dire vedere solo solo Istanbul o la Cappadocia. Se state pensando di andare in Turchia, non può assolutamente mancare la visita a Pamukkale. Posto splendido ed unico nel suo genere e patrimonio Unesco dal 1988.

Il nome Pammukale significa “Castello di cotone” e deriva dalle gradinate di travertino e calcite presenti lungo la montagna. All’interno di queste gradinate si trovano grandi vasche, un tempo piene d’acqua termale, che “colorano” tutta la montagna di bianco e che hanno creato uno dei paesaggi più particolari della Turchia. Crediamo che ci sono pochi luoghi al mondo somiglianti a questo, ma uno di questi è visibile proprio in Italia, alle terme di Saturnia!

A Pamukkale possiamo vedere anche Hierapolis, un’antica città che oggi si racconta solo attraverso i propri reperti archeologici. Questa città fu fondata nel 190 a.c e divenne da subito un famoso centro termale. Venne quasi completamente distrutta, a causa di un terremoto del I secolo D.c. e fu ricostruita più a sud, dove oggi sorgono i ruderi. All’interno di Hierapolis troviamo, poi, la famosa Antica Piscina di Cleopatra. Una piscina veramente suggestiva, si può nuotare fra capitelli, lastre di marmo o sezioni di colonne doriche. Si dice, inoltre, che Cleopatra frequentasse proprio queste piscine e che venisse per aumentare la propria bellezza!!!

Per conoscere ancora meglio la storia e la tradizione Turca, immancabile anche una visita alla città di Konya, città originaria dei Dervisci. I Dervisci sono paragonabili a dei frati mendicati cristiani. Vivono in assoluta povertà e trascorr la loro vita chiusi nelle loro celle per 41 giorni, senza mai uscire se non per andare in bagno. Nonostante siano noti al grande pubblico per la tipica danza roteante, ci sono motivi molto più spirituali dietro la loro storia che solo attraverso i luoghi sacri in cui sono vissuti si possono conoscere ed ammirare.

Biblioteca di Celso – Efeso

Nonostante il caldo torrido, la visita ad Efeso è stata una delle parti più belle del nostro viaggio in Turchia. Fu un importante centro commerciale nonché capitale della provincia romana di Asia. Il simbolo indubbiamente di questo splendido posto è la Biblioteca di Celso crollata e poi restaurata nella facciata. Poco distante da Efeso, troviamo Selçuk, dove è possibile visitare la casa di Maria, un luogo Sacro, dove meditare e poter lasciare una preghiera su un’immensa parete.

ℹ️ LINK UTILI ℹ️ Unisciti al nostro canale su Telegram!

🏩 Prenota un albergo su Booking con questo link e ricevi un 10% di sconto.

La nostra attrezzatura per foto e video: qui

Siamo Elisa & Nicola, ci piace viaggiare alla scoperta delle Capitali Europee ma amiamo anche la semplicità di luoghi unici come la Lapponia o la Cappadocia. Elisa con la passione per le foto, Nicola per i video. Insieme a noi non può mai mancare almeno un drone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *