CIPRO DEL NORD: LA PARTE PIÙ BELLA DI CUI NESSUNO PARLA COSA VEDERE IN 5 GIORNI

cosa vedere fare visitare Cipro del nord Cyprus north visit spiagge beaches drone laws

Se stai pensando di visitare una delle mete più sottovalutate al mondo ma di cui innamorarsi chilometro dopo chilometro, allora prenota subito un volo per Cipro del Nord. Dopo il nostro lungo viaggio in Giordania infatti, ci siamo mossi verso Cipro. La nostra esplorazione è iniziata da Cipro del Sud, formalmente di parte Greca e quindi Europea. Qui siamo andati alla scoperta dei punti più famosi e dell’ultima capitale al mondo divisa da un muro: Nicosia.

cosa vedere fare visitare viaggio drone Cipro del nord Turchia Cyprus spiagge Turkey north

Visitare Cipro del Nord e del Sud

Se siete iscritti al nostro canale YouTube saprete che è già uscito il video completo su cosa vedere di Cipro del Sud e se lo avete visto, saprete che ci ha deluso. Per noi Cipro del Sud non ha un’anima. Specialmente quell’anima, quella riconoscibilità tipica della Grecia, come vi abbiamo mostrato da Meteore, ad Atene alle varie isole. Abbiamo visto molto della Grecia, indimenticabile il viaggio ad Antiparos, così come Milos, Paros. Ma Cipro del Sud non ha niente di questo DNA. Poi però abbiamo superato il confine, la greenline che divide l’isola da quasi 50 anni, ed è scattata la scintilla. Eccoci a Cipro del Nord. Qui oltre al fascino assurdo nel visitare Varosha, la città abbandonata più grande d’Europa ci sono distese di spiagge, natura incontaminata e costa tutto incredibilmente poco.

Perché visitare Cipro Del Nord

Cipro del Nord, come detto, è probabilmente una delle mete più sottovalutate di sempre, ma scopriamo perchè. Arrivando dal sud di Cipro, abbiamo superato il confine a piedi verso il lato nord, quello Turco. Le stranezze territoriali di Cipro del Nord le percepite subito, già al confine dove leggerete: Repubblica di Cipro del Nord FOREVER (per sempre). Questo fa capire come, nonostante siano già passati 50 anni dall’invasione Turca, il sentimento sia rimasto invariato. Almeno per i Turchi. Consegnati i passaporti, ci troviamo formalmente in centro città sempre a Nicosia, ma dal lato opposto a quello Greco. Appena entrati nella parte nord, si ha subito la sensazione di essere davvero in un nuovo paese. Cipro del Nord infatti è molto più povero del sud e già si inizia ad intuire dalla presenza degli autobus tutti molto datati. Qui troverete bandiere sventolanti ovunque, e una miriade di telecamere di sorveglianza, tanto da sembrare un po’ la Corea del Nord dell’Europa! Però tranquilli, qua non ci sono pericoli, tutto scorre serenamente tanto quanto al sud. Ricordiamo sempre che è come se ci trovassimo in Turchia di fatto e con un piede in Europa.

Cosa visitare a Cipro del Nord: Kyrenia

Considerate che la Repubblica di Cipro del Nord non avrebbe di che vivere se non fosse per il supporto costante di Ankara, la capitale della stessa Turchia. Turchia che è anche l’unico paese al mondo a riconoscere formalmente questa “Repubblica”.  Prima cosa da fare, ritirare la nostra auto a noleggio per questi 5/6 giorni, noi abbiamo scelto questo. Come nostra prima tappa la scelta è Kyrenia che è un po’ l’anima di Cipro del Nord. Subito sotto il famoso castello di Kyrenia, troviamo un ristorantino vista mare dove ci fermiamo per un pranzo tipico. Più tardi ci siamo subito spostati all’ingresso del castello di Kyrenia che purtroppo nel nostro caso, è in ristrutturazione. Il castello di Kyrenia si trova nella parte orientale del rispettivo porto del paese, è un castello del XVI secolo costruito dai Veneziani su una precedente fortificazione crociata, lo troviamo all’estremità orientale del vecchio porto di Kyrenia. I Bizantini costruirono il castello originale nel VII secolo a guardia della città contro la nuova minaccia marittima Araba. Oltre a visitare la parte interna, non dimenticate di salire sopra fino alle torri del Castello dove avrete una vista a 360° su tutto il paese, sul porto e il panorama circostante.

cosa vedere fare visitare viaggio drone Cipro del nord Turchia Cyprus spiagge Turkey north kyrenia castello castle

Spiagge ma non solo a Cipro del Nord

Nel secondo giorno a Cipro del Nord ci siamo recati al monastero di San Barnaba. Il Monastero di San Barnaba è un monastero del X secolo, San Barnaba era un ebreo e venne qua a Cipro per evangelizzare, quindi per portare la propria religione. La data di nascita di San Barnaba è l’11 giugno e in questa data si celebra un’importante messa, dove vengono tutti qua, anche le persone che hanno problemi alle gambe perché si dice che il Santo, possa aiutare proprio chi ha problemi alle gambe.

cosa vedere fare visitare viaggio drone Cipro del nord Turchia Cyprus spiagge Turkey north kyrenia castello castle san Barnaba

Non dimenticate di visitare Salamina o Salamis

Una delle visite da non perdere assolutamente qua nella parte nord è quella di Salamina o Salamis. Questa infatti è stata per un lungo periodo la capitale di Cipro. La cosa buona di visitare questo sito è che praticamente lo vediamo quasi allo stato originario perché pare ci sia un 90% ancora sotto da scoprire di rovine. Poiché però ricade sotto la Repubblica di Cipro del Nord e servirebbero molti fondi per fare gli scavi il governo Turco non ha voglia di investire i soldi in questo sito e quindi viene lasciato un po’ così al suo destino. Durante la visita di Salamina, potremo ammirare Il gymnasium dove gli uomini si allenavano, le piscine e ovviamente immancabile, uno splendido teatro. Terminata la visita, eccoci di nuovo in macchina per raggiungere uno dei punti più famosi della parte nord: Famagusta. 

Cosa vedere a Famagusta e Varosha

Quando si parla di Famagusta (o Famagosta) non si può non nominare Varosha, la città abbandonata da 50 anni, a cui abbiamo dedicato un articolo e un video approfondito. Tornando a Famagusta, come non parlare della meravigliosa moschea di Lala Kara Mustafa Pascià. Questa è conosciuta anche come cattedrale di San Nicola o moschea di Santa Sofia. In origine era una chiesa che poi è stata trasformata in moschea. All’interno possiamo notare dal tappeto in quale direzione è La Mecca perché ci sono i tulipani che ci indicano qual è la direzione in cui pregare. Come sempre possiamo vedere invece appese le due bandiere, quella della Turchia e quella con i colori invertiti. Consigliato anche un giro sopra i bastioni delle mure Veneziane che circondano la città. Sarà possibile salire dalle numerose rampe presenti.

visitare VAROSHA cipro del nord Cyprus vedere fare spiagge mare drone video

Terzo giorno a Cipro del Nord: Bellapais

Nuovo giorno qui da Cipro del Nord e seconda notte a Kyrenia. Dopo esserci mossi per Famagosta e poi Varosha, oggi siamo Bellapais. Questo è un piccolo villaggio nella parte settentrionale di Cipro che ospitò per alcuni anni lo scrittore inglese Lawrence Durrell che descrisse la vita di Cipro negli anni ’50 del ‘900. Siamo venuti qua per ammirare lo splendido monastero e anche tutto il paesino perché Bellapais significa proprio Bel Paese. Bellapais è davvero un borgo grazioso di montagna anche se ci troviamo sempre a Kyrenia e quindi a pochi passi dal mare. Il monastero fu costruito nel XII secolo da monaci che scapparono da Gerusalemme dopo che la Palestina fu presa da Saladino. Inizialmente lo chiamarono Monastero della pace.

kyrenia bellapais monastery monastero Cipro cyprus cosa vedere fare visitare visit

Karpaz: le spiagge più belle di Cipro del Nord

Finita la visita a Bellapais ci siamo mossi verso la punta più a nord di tutta Cipro, ovvero la penisola di Karpaz. Qui passeremo altre 2 notti. Oltre ad essere la punta più a nord è certamente anche quella più selvaggia che non potrà lasciarvi indifferenti. In questa parte dell’isola infatti, troverete spiagge infinite, dune dorate e acqua cristallina. Ma durante il tragitto, munitevi di mele o carote, perchè il Karpaz è pieno di asini che faranno degli originali posti di blocco! La prima spiaggia che consigliamo è quella di Golden Beach, dove dovrete seguire le indicazioni per l’omonimo ristorante. Probabilmente però, un po’ per la natura circostante e un po’ per i colori del mare, raggiungendo il punto più a nord del Karpaz, troverete ancora di meglio. In particolare sul navigatore mettete le indicazioni per Sea Bird, un ristorante.

migliori spiagge Cipro sud nord idee consigli viaggio Karpaz north Cyprus Golden Beach visit

Conclusioni su Cipro del Nord

Per il nostro ultimo giorno a Cipro del Nord, abbiamo deciso di cercare una spiaggia non troppo distante dal nostro alloggio così da essere più vicini per il rientro al confine della parte Nord ed arrivare al nostro aeroporto d’origine nella parte Sud di Cipro. Dopo aver lasciato l’auto a noleggio a Nord infatti, ci siamo fatti portare da un taxi. Curiosità ed informazioni utili: per navigare in internet a Cipro del Nord, dovrete munirvi di una SIM Turca. Noi abbiamo utilizzato il servizio di eSim di Airalo (scarica l’APP). Per avere uno sconto usa il codice: NICOLA1630. Un’auto noleggiata a Cipro Sud, tendenzialmente non può andare a Cipro Nord, salvo un’assicurazione “speciale” che complica però le cose. I residenti nati a Cipro Sud che vivono al Nord, hanno di norma: 2 carte d’identità e tutti hanno 2 cellulari con 2 SIM differenti.

Regole per volare con il drone a Cipro

Se vuoi volare con il drone a Cipro del Nord o nella capitale Nicosia con il tuo drone, ricorda queste semplici regole. Per volare con il drone a Cipro, sarà necessario scrivere una mail all’ente ufficiale di Cipro. Ma se vorrai volare con il drone in centro a Nicosia, trovi tutti i riferimenti mail della Municipality di Nicosia in descrizione video sul nostro canale YouTube. Sarà richiesto di fornire tutti i dettagli del vostro drone, nel nostro caso DJI Air 3, ma soprattutto di inviare copia dell’assicurazione del drone valida per l’estero.

cipro del nord cyprus north turkey asini
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like