Recensioni

DJI GOGGLES 2 ANALOGICI CON DIGIDAPTER

Oggi torniamo a parlare del DJI FPV e dei suoi fantastici visori e di come renderli analogici, quindi utilizzabili con ogni nostro drone FPV! Di recente, vi ho parlato di quanto entusiasmo si sia creato attorno ai visori DJI Goggles 2.

Ma qual è il vantaggio per il nuovo DJI FPV e dei suoi visori di avere la possibilità di trasformarli in analogici? Se avete visto il nostro video su 10 pregi e 10 difetti del DJI FPV, saprete già di quanto sia focalizzato sulla logistica legato ad un viaggio. Dopo i vari test in ACRO e il confronto con un FPV analogico, una cosa pare ormai evidente. Questo drone è molto ingombrante. E nel mio zaino da viaggio, tutto non ci sta. Così sto cercando di ottimizzare tutta l’attrezzatura, al fine di poter chiudere il necessario in un unico zaino. Come sempre vi ricordo che tutte le novità passano dal nostro canale YouTube e nel gruppo telegram.

Al fine quindi di ottimizzare ciò che è possibile, ho deciso pertanto di valutare un taglio. Il primo taglio parte dai miei splendidi visori Fatshark. Amo questi visori, ma i nuovi DJI Goggles 2 sono perfetti e non mi danno fastidio agli occhi (avendo diversi problemi di miopia ed astigmatismo). Essendo appena usciti, non c’erano notizie certe e nessun contenuto video in merito sulla compatibilità del Digidapter. La certezza è che però fossero compatibili con la prima versione dei DJI Goggles. Ho deciso così di fare l’acquisto su Costruzionedroni del digidapter al costo di 59€.

A questo punto nel mio caso ero già a posto. Perché avevo poi bisogno solamente del modulo RX Furious che però avevo già acquistato tempo fa ed applicato sempre sui miei Fatshark insieme alle 2 antenne. Quindi a questo punto non rimaneva che smontare la maschera frontale del DJI Goggles v2 ed applicare il Digidapter. Dopodiché, ho staccato il modulo RX Furious dai Fatshark ed applicato in un clack ai DJI modificati. In sostanza, fatto questo, l’occhiale era già Analogico e Digitale!

A questo punto, accendendo il visore DJI Goggles v2 è stato sufficiente dalle impostazioni fare lo switch alla versione Analog. Il menù della versione analogica del visore, è completamente differente dalla classica vista Digital che siamo abituati a vedere con il DJI FPV. Non presenta nemmeno la lingua italiana, tanto per citare una differenza. In ogni caso, in un click, a questo punto, potete passare dalla modalità analogica a quella digitale e viceversa. Figo è?! Da oggi, avrete un solo visore, per tutti i vostri droni FPV! Aspettando poi la compatibilità anche con i classici Mavic. (tutti i dettagli di come fare lo switch, nel video in cima).

A fine video, ho voluto anche fare un confronto di qualità dei visori tra DJI GOGGLES 2 con mio drone FPV Eachine e lo stesso drone con i miei Fatshark. Il risultato mi ha lasciato senza parole! Vi ricordo infine che anche questo mese ci sarà incluso DJI FPV nei SOTTOCOSTO! Tutte le anticipazioni, le trovate nel nostro gruppo telegram e se volete supportare il nostro canale potete acquistare anche su Amazon con il nostro link in affiliazione.

Siamo Elisa & Nicola, ci piace viaggiare alla scoperta delle Capitali Europee ma amiamo anche la semplicità di luoghi unici come la Lapponia o la Cappadocia. Elisa con la passione per le foto, Nicola per i video. Insieme a noi non può mai mancare almeno un drone.

One Comment

  • Federico

    Ciao, ma per rendere analogici i miei DJI V2 mi basta il Furious FPV True-D V4.0 Diversity Receiver System – Clarity come dici te o devo montare il rapidfire (ImmersionRC RapidFire – 5.8GHz Fatshark Diversity System) ?
    E che antenne devo montare per poter vedere le immagini del mio Tinyhawk 2?
    Grazie mille.
    Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *